domenica 25 novembre 2012

Sulle ultime parole di Ludwig Wittgenstein

Dite a tutti che ho avuto una vita meravigliosa!

Ludwig Wittgenstein immagine dal web)
Quando una vita la posso considerare meravigliosa? Quando cedo al thauma e mi lascio condurre. 
Quando m'immergo nella meraviglia, ovvero: lo stupore, lo sconcerto di fronte alle cose, all'universo mondo, poi  l’orrore per l’ingiustizia. Tutto quanto possiamo cogliere con un solo respiro, anche quanto ci investe opponendosi al nostro faticoso pensare e divenire.